EnglishDeutschRussischArabischSpanischItalienischFranzösischchinese
chiudi× chiamaci +49 6221 56 6243

Il Dipartimento di Ematologia, Oncologia e Reumatologia offre i migliori concetti terapeutici attraverso la ricerca di punta

La Clinica Universitaria di Heidelberg ospita uno dei più grandi e rinomati Centri di Ematologia, Oncologia e Reumatologia presente in Europa, dove si eseguono annualmente oltre 300 trapianti di cellule staminali. Sotto la direzione del Prof. Dott. Carsten Müller-Tidow si è riunita un’équipe altamente specializzata di medici e studiosi che dispone di una vasta esperienza in modo particolare nel trattamento del mieloma multiplo, della leucemia e del linfoma.

 "Un mio obiettivo importante è che tutti i pazienti ricevano una cura personalizzata che include le conoscenze scientifiche attuali. In questo modo garantiamo ai nostri pazienti i migliori risultati terapeutici possibili."

Prof. Dott. Carsten Müller-Tidow,

Direttore Medico del Reparto di Ematologia, Oncologia e Reumatologia del Dipartimento di Medicina della Clinica Universitaria di Heidelberg

Le principali patologie
da noi trattate comprendono:

  • il mieloma multiplo
  • la leucemia acuta
  • la leucemia mieloide cronica (LMC) e altre neoplasie mieloproliferative
  • la leucemia linfatica cronica e la leucemia a cellule capellute
  • i linfomi (linfomi di Hodgkin e linfomi non-Hodgkin)
  • i sarcomi

 

La terapia cellulare CAR-T

Come primo Centro in Germania possiamo offrirvi la terapia cellulare CAR-T nei casi di  leucemia acuta e per il trattamento di linfomi. In questa terapia le cellule del sistema immunitario (i linfociti T) vengono geneticamente riprogrammate in modo tale da distruggere le cellule tumorali. Saremo lieti di informarvi se anche nel vostro caso questo tipo di terapia potrebbe avere degli effetti promettenti. Qui potete trovare ulteriori informazioni a questo riguardo

Ecco in sintesi cosa ci distingue:

  • l’assistenza personale e individualizzata di 2700 pazienti l‘anno
  • lo stretto collegamento fra ricerca e cura dei nostri pazienti ci consente di sviluppare ed applicare le terapie del futuro
  • anche ai pazienti affetti da patologie maligne possiamo evitare degenze in Clinica. I nostri Ambulatori e il Reparto di Day Hospital sono infatti strettamente collegati
  • 30 Medici Specialistici in Ematologia ed Oncologia cooperano insieme con altre èquipe mediche della Clinica Universitaria
  • la presenza di un reparto proprio per i trapianti di midollo osseo e di cellule staminali ematopoietiche dove vengono eseguiti circa 300 trapianti di cellule staminali l’anno

 

 


Le terapie del futuro sono disponibili già da ora

 Lo stretto collegamento tra ricerca e applicazione dei suoi risultati ci consente di offrire delle terapie innovative e promettenti. Nell’ambito di studi clinici impieghiamo in questo modo dei farmaci all’avanguardia che altrove non possono ancora essere somministrati, ma che forniscono già dei risultati assai promettenti circa la loro efficacia.

Terapie innovative dai risultati più promettenti:

  • trapianto autologo di cellule staminali: Questa forma di terapia è adatta tra l’altro in modo particolare per la cura dei pazienti affetti da mieloma multiplo. Il trattamento è possibile in parte addirittura in regime ambulatoriale (durata del trattamento: ca. 4 settimane)
  • trapianto allogenico di cellule staminali (durata del trattamento: ca. 3 mesi)
  • chemioterapia e immunoterapia, compresa la terapia cellulare CAR-T
  • radioterapie innovative e convenzionali (Reparto di Radio-oncologia)
  • radio-immunoterapia
  • somministrazione di vaccini antitumorali

 

 


Una posizione pionieristica nel settore della ricerca:
la conoscenza globale per una cura mirata

Da quando nel 1985 venne qui eseguito uno dei primi trapianti al mondo di cellule staminali ematopoietiche, Heidelberg ha assunto un ruolo propulsore nella ricerca sulle cellule staminali. In seguito a ciò i nostri medici si occupano tra l’altro dello studio di leucemie e di linfomi. La ricerca e la produzione di nuove terapie cellulari e di vaccini rappresentano uno degli aspetti su cui si incentra l’attività del nostro Dipartimento. La stretta collaborazione con il Centro tedesco per la ricerca sul cancro e il Centro Nazionale dei Tumori rappresentano il punto forte della ricerca scientifica che viene praticata a Heidelberg.

Una particolare protezione per il sistema immunitario: il trapianto autologo di midollo osseo e di cellule staminali ematopoietiche

Una delle nostre peculiarità è la presenza di un reparto proprio per l’esecuzione di trapianti autologhi di midollo osseo e di cellule staminali ematopoietiche, che dispone di complessivamente 18 camere di degenza. Queste stanze sono appositamente dotate di cosiddetti filtri HEPA, attraverso i quali l’aria viene filtrata in maniera particolare per ridurre al minimo il rischio di infezioni nei nostri pazienti immunocompromessi.

Per la stessa ragione i nostri pazienti non sono obbligati a fare dei lunghi percorsi fra i diversi reparti o non devono essere trasferiti in un altro reparto. Il Reparto di terapia intensiva è infatti integrato nel Reparto Trapianti di cellule staminali.

Assistenza globale di massimo livello attraverso i nostri specialisti in loco

Nel Dipartimento di Ematologia vi attende una vasta équipe composta di oltre 30 Medici Specialisti. Nell’ambito del cosiddetto tumorboard questi specialisti si riuniscono con ulteriori esperti per discutere il vostro caso individuale e vi propongono un concetto di misure terapeutiche del tutto personalizzato. In questo modo troviamo per ogni paziente la migliore terapia possibile – e soprattutto la terapia che promette il maggior successo.

Presso la Clinica Universitaria di Heidelberg sono inoltre a vostra disposizione per ulteriori trattamenti i seguenti Reparti:

Reparto di Oncologia Pediatrica

Reparto di Radio-oncologia

Centro di Adroterapia (HIT)

Centro Nazionale dei Tumori