EnglishDeutschRussischArabischSpanischItalienischFranzösisch
chiudi× chiamaci +49 6221 56 6243

Benvenuti nella pagina web del Reparto di Neurochirurgia della Clinica Universitaria di Heidelberg!

Prof. Dr. A. Unterberg
Click on image for Curriculum Vitae (PDF)

Nel Reparto di Neurochirurgia della Clinica Universitaria di Heidelberg vi offriamo l'intera gamma delle metodiche interventistiche neurochirurgiche mini-invasive per il trattamento delle malattie del sistema nervoso centrale e periferico. Allo stesso tempo ci dedichiamo intensamente alla ricerca medica e conduciamo degli studi clinici che mirano a sviluppare nuove terapie.

Principali patologie e trattamenti:

  • tumori cerebrali e tumori della base cranica e del midollo spinale
  • malformazioni vascolari (aneurismi, angiomi, cavernomi) nelle regioni del midollo spinale e del cervello
  • interventi complessi alla spina dorsale e al midollo spinale, per es. in presenza di ernie discali e di stenosi del canale spinale, così come interventi di stabilizzazione con gabbie (cages), placche, viti e stecche dopo lesioni, nei casi di malattie degenerative e di tumore
  • stimolazione del cervello profondo in presenza di disturbi motori, per es. nei casi di morbo di Parkinson, di tremore essenziale o di distonia
  • terapia differenziata del dolore 

Nelle quattro sale operatorie, attrezzate con le più avanzate apparecchiature, eseguiamo annualmente più di 3.000 operazioni. La nostra èquipe di chirurghi specializzati e dotati di grande esperienza, così come le eccezionali strumentazioni tecnologiche  garantiscono la massima sicurezza ed efficienza perfino nei trattamenti più complicati. Disponiamo infatti delle metodiche più all'avanguardia come la neuronavigazione computer-assistita, la stereotassia, la risonanza magnetica intraoperatoria (RMN), la tomografia computerizzata intraoperatoria, l'ecografia intraoperatoria, la marcatura fluorescente di tumori ed il monitoraggio elettrofisiologico.

Una peculiarità tecnica del nostro Reparto, disponibile solamente in poche Cliniche Neurochirurgiche, è la risonanza magnetica intraoperatoria. Attraverso il nostro moderno sistema di neuronavigazione, i dati forniti dall'imaging vengono immediatamente integrati nella pianificazione dell'intervento chirurgico. In questo modo è possibile verificare nel corso dell'operazione se per es. sono ancora presenti dei residui tumorali. Allo stesso tempo possiamo rendere più precisa la neuronavigazione al fine di ottimizzare il trattamento. Tutte queste metodiche assicurano la massima efficienza di una neurochirurgia minimalmente invasiva, preservando importanti funzioni cerebrali e nervose.La diagnostica e la terapia vengono permanentemente ottimizzate e adattate in linea con i più recenti standard medici in stretta collaborazione interdisciplinare all'interno della Clinica Universitaria. Per i pazienti con tumori cerebrali elaboriamo delle raccomandazioni terapeutiche nell'ambito della riunione-tumore interdisciplinare del Centro Nazionale dei Tumori (NCT) in un'èquipe composta da neurochirurghi, neuro-oncologi, neuroradiologi, neuropatologi ed oncologi.   Ogni anno trattiamo complessivamente circa 9.000 pazienti in regime ambulatoriale e oltre 3.200 pazienti in regime di ricovero. La durata media della degenza è di sette giorni.  Il nostro Reparto dispone di 56 posti letto di degenza ordinaria e di 6 posti letto nel Reparto in cui viene eseguito il monitoraggio interdisciplinare (IMC) così come di 10 posti letto nel Reparto di cure intensive di Neurochirurgia dotati di un moderno sistema di monitoraggio cerebrale multimodale. Il Reparto di degenza ordinaria è composto da camere a due letti, arredate a misura del paziente, con zona-bagno, radio, telefono e, su richiesta, TV e connessione Internet.  Vi auguriamo una buona permanenza nel nostro Reparto ed una pronta guarigione! Prof. Dott. Andreas Unterberg
Direttore Medico esecutivo del Reparto di Neurochirurgia della Clinica Universitaria di Heidelberg